Dio (sua volontà)

Versetti o storie bibliche

Romani 12:1-2 TILC

"Dio ha manifestato la sua misericordia verso di noi. Vi esorto dunque, fratelli, a offrire voi stessi a Dio in sacrificio vivente, a lui dedicato, a lui gradito. È questo il vero culto che gli dovete. Non adattatevi alla mentalità di questo mondo, ma lasciatevi trasformare da Dio con un completo mutamento della vostra mente. Sarete così capaci di comprendere qual è la volontà di Dio, vale a dire quel che è buono, a lui gradito, perfetto".

Salmo 40:8 TILC

"Allora ho detto: «Ecco, io vengo: Nel libro è scritta per me la tua volontà»".

Illustrazioni

Il modo in cui molte persone cercano di scoprire Dio può essere paragonato al modo in cui cercano di mettersi nella fila più corta e veloce al supermercato.

Mi capitò di avere 18 articoli nel carrello e di decidere di andare alla cassa 4 perché lì la fila era più corta. Dando un’occhiata a chi mi precedeva, avevo concluso che la quantità di articoli che dovevano passare prima dei miei era inferiore rispetto a quella degli articoli di altre casse. Ed ecco che cosa accadde:

«Controllo prezzi alla cassa 4!». Sentii l’altoparlante ripetere l’annuncio più volte, fino a quando arrivò un addetto a cui fu dato il compito di controllare il prezzo di un barattolo di olive snocciolate. La scelta della cassa 4 si rivelò sbagliata. Così scelsi in fretta un’alternativa tra le altre casse. Mi spostai col carrello alla 6, ma un altro cliente arrivò prima di me col carrello pieno! Così diedi un’occhiata al posto che avevo in precedenza alla cassa quattro, ma c’erano altri due clienti che evitavano di guardarmi; sembrava provassero piacere nel vedere che la mia sfortuna andava a loro vantaggio.

Dopo avere riconsiderato le casse disponibili, ne scelsi un’altra. Era quasi venuto il mio turno che l’anziana signora che stava pagando disse: «Per questo dovrei avere lo sconto». E così cominciò la ricerca dello sconto da quello che sembrava un deck di carte! Tutti, nella fila, cominciarono a lamentarsi. Fu a quel punto che un angelo della speranza che indossava il camice del supermercato, prese il mio carrello e mi disse: «Vieni, ti porto alla cassa 7». Era un miracolo: era il cielo che mi guidava alla cassa 7,

completamente vuota. Davanti a me, soltanto un rullo nero che scorreva invitandomi a mettere su di lui gli articoli che avevo comprato.

Lo faccio, e il cassiere li fa passare velocemente. È quasi fatta. Mancano pochi articoli ancora ma ecco che… La cassa comincia a fare uno strano rumore e poi si blocca. «Oh, no, un’altra volta! La cassa si è rotta. Capita sempre a me!» dice la cassiera.

Vorrei esplodere! A te?!? Capita sempre a te? Hai la minima idea di quello che ho passato? Un controllo dei prezzi, un sorpasso, un incontro ravvicinato con la più grande collezionista di sconti... E proprio ora che stavo per farcela, la tua cassa si rompe.

E così, in qualche modo, che ci comportiamo noi quando cerchiamo la volontà di Dio. Sappiamo che c’è una sua volontà, che ci dev’essere una strada, ma quando ogni strada che scegliamo è bloccata dalla complessità della vita, allora ne siamo frustrati. Inoltre a volte sembra proprio che non ci sia un disegno che ci guida.

Preghiamo ma non riceviamo una risposta diretta

Ci buttiamo per fede e restiamo a terra, bisognosi di aiuto. Ubbidiamo alla Parola di Dio e non veniamo capiti.

Chiediamo un consiglio e siamo scontenti della guida che riceviamo.

Cerchiamo un segnale e restiamo delusi dalla mancanza di comunicazione dal cielo. Cerchiamo di usare il cervello, ma sono troppe le cose del future che non conosciamo.

Facciamo tutte le scelte migliori, eppure la meta ci sfugge sempre dalla mani.

Avete mai pensato che la volontà di Dio forse è meno un posto in cui vivere o una scuola in cui andare, e più una relazione con Cristo? Forse conoscere Dio è più importante di sapere quale decisione determinante dovremo prendere al prossimo incrocio. Ray Pritchard una volta ha detto: «Conoscere la volontà di Dio è realmente come conoscere Dio».

Insegnando i valori

Ordina le teorie seguenti sulla guida di Dio. Metti al primo posto quella in cui ti riconosci maggiormente.

             La volontà di Dio è un enigma e noi trascorriamo la nostra vita cercando di decifrarlo.

              Dio ha un piano specifico per la tua vita e per riceverlo devi semplicemente fare la scelta giusta al momento giusto.

              Quando è difficile vedere la volontà di Dio, egli rivela il suo piano per la tua vita attraverso segni ed eventi meravigliosi.

              Dio ti ha dato un cervello e si aspetta che usi la logica e la ragione per fare le giuste scelte nella vita.

              Dio rivelerà la sua volontà per te in modo che tu possa avere molte informazioni utili a fare una scelta.

Spiega perché hai messo le frasi precedenti in quell’ordine. Quali storie bibliche o personali conosci a supporto di qualcuna di queste teorie?

Altri hanno detto

"Prima sradica completamente la fretta. Ora sei pronto ad ascoltare Dio” (Anonimo).

Condividi:

Autore dell'articolo: redazione