Sermoni e Storie

  • Tutto
  • Altre storie
  • C'era una volta
  • In evidenza
  • Mi racconti una storia
  • Muppet stories
  • Storie bibliche con attività
  • Suggerimenti su come raccontare una storia

Artigiani della pace

Romani 12:19-20 Un re aveva tre figli e, tra le tante sue ricchezze, possedeva un diamante unico al mondo. Il padre promise che lo avrebbe dato a colui che fosse stato capace di compiere la più grande impresa. Il maggiore uccise un orso. Il secondo, da solo e servendosi di un piccolo pugnale, riuscì a […]

Artigiani della pace (2)

Il capitano Ernest Gordon del reggimento scozzese, insieme ai suoi soldati, furono fatti prigionieri dai giapponesi durante la seconda guerra mondiale. Racconta che durante la prigionia furono trattati con cattiveria e inaudita violenza. Tutto era contrario ad ogni convenzione internazionale. Non esisteva né la giustizia, né l’umanità. Dovevano salutare i soldati giapponesi, curvandosi profondamente. Il […]

Buongiorno, fratellino!

Giovanni Negro – “Tutta la sua persona è un incanto” (Ct 5:16). Sei ochette, tutte belle bianche, andavano felici a sguazzare nel laghetto. Per strada, vicino a una cascina, incontrarono un vecchio maiale sporco e maleodorante: “Perché non vieni con noi a fare un bel bagno insieme?”, gli chiesero le allegre ochette. “Oggi non posso, […]

Cambia strategia

Storia per bambini. Lina Ferrara “Un giorno, un uomo non vedente stava seduto sui gradini di un edificio con un cappello ai suoi piedi e un cartello recante la scritta: ‘Sono cieco, aiutatemi per favore’. Un pubblicitario che passeggiava lì vicino si fermò e notò che aveva solo pochi centesimi nel suo cappello. Si chinò […]

Cervello di pesce

Giovanni Negro – (Ad. da un racconto di Anonimo) «Non c’è qui né Giudeo né Greco; non c’è né schiavo né libero… voi tutti siete di Cristo» (Gal 3:28). All’inizio della seconda guerra mondiale un ufficiale nazista si trovò a dividere, suo malgrado, lo scompartimento del treno con una famiglia ebrea alquanto numerosa. Dopo aver […]

Che bello, sono cresciuta! (video)

Questa è la storia della topolina Lola che ha fretta di crescere perché vuole riuscire a "vincere" contro un compagno di scuola che la infastidisce...cosa accadrà? Lo scoprirai ascoltando il racconto https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/uicca/bambini/wp-content/uploads/2020/04/CHE-BELLOSONO-CRESCIUTA.mp4

Che cosa sei disposto a perdere?

Giovanni Negro “Se il granel di frumento caduto in terra… muore, produce molto frutto” (Gv 12:24). Gabriel, quando ebbe l’idea di scrivere un libro, viveva in Messico. Veramente, già da quando era bambino aveva il sogno di realizzare un bel libro. Così, un giorno, disse alla moglie: “Cara, è vero che non ce la passiamo […]

Cieli e terra nuovi

Nei giorni scorsi ho fatto una bella gita in mezzo alla natura, insieme ai miei tre piccoli porcellini… Ehi, guarda che sto parlando dei miei bimbi! è stato molto bello passeggiare nella foresta di Mercadante, vicino al paese in cui abitiamo, accarezzare i petali vellutati dei fiori selvatici, sentire l’odore della terra, fare finta di […]

Come facciamo conoscere chi siamo

Matteo 14:1 Una delle ragioni per cui, nei primi giorni di scuola, usiamo soprattutto la penna, è per scrivere il nostro nome sui quaderni e sui fogli dei compiti, così che la maestra sappia di chi sono. Ma, dopo qualche settimana, la maestra non ha più necessità di leggere il nome sui fogli che deve […]

Come rendere viva una storia

tratto e adattato, da un seminario di Anita Verfaillie Lenoir

Costruttori saggi e costruttori stolti

La bella parabola raccontata da Gesù della casa costruita sulla roccia. Lezione da scaricare adatta a bambini in età prescolare e primi anni delle elementari.

Due veri amici

Giovanni Negro – “Nessuno ha amore più grande di quello di dar la sua vita per i suoi amici” (Gv 15:13) Frank e Ted erano due amici inseparabili, sempre insieme fin dalle scuole elementari. Frank era il più grande e aveva vent’anni, mentre Ted ne aveva diciannove. Un giorno, decisero di arruolarsi nell’esercito. Partendo, promisero […]

Fili d’argento in testa

Giovanni Negro – (Ad. da”I racconti dalla croce del sud” di Namerto Menapace) «Venitevene ora in disparte, in un luogo solitario, e riposatevi un poco» (Mc 6:31). Eleonora frequentava i primi anni della scuola elementare. Ogni mattina, la mamma faceva veramente fatica a svegliarla. Questo era dovuto al fatto che la sera Eleonora si intratteneva […]

Fortezze, ma non di pietra

C’era una volta un sovrano potente. Sapeva che il numero dei giorni che gli restavano da vivere diminuiva inesorabilmente. Che cosa sarebbe diventato il suo bell’impero, quando sarebbe stato costretto ad abbandonarlo con tutti i nemici che lo circondavano da ogni lato? Che avrebbe potuto fare il giovane principe, quel figlio troppo giovane e inesperto […]

Generale, il tuo carro armato

Christian Caratelli, anni 14, ci ha sottoposto la seguente poesia di Bertold Brecht che l’ha fatto riflettere: Generale, il tuo carro armato è una macchina potente Spiana un bosco e sfracella cento uomini. Ma ha un difetto: ha bisogno di un carrista. Generale, il tuo bombardiere è potente. Vola più rapido di una tempesta e […]

Gesù sceglie i suoi discepoli

Gesù sceglie dodici uomini per essere suoi discepoli. Cosa significa essere un discepolo? Lezione da scaricare adatta a bambini in età prescolare e primi anni delle elementari.

Hun-Lei sapeva come pregare

Hun-Lei era un bambino di pochi anni cresciuto in una famiglia cristiana. I suoi genitori gli avevano insegnato a chiudere gli occhi, a unire le sue mani e a pregare ogni volta che mangiava. Chiudere gli occhi è importante quando preghiamo perché, così facendo, non ci distraiamo a guardare in giro quando parliamo con Gesù. […]

I dieci centimetri di troppo

Giovanni Negro- «Bisogna che compiamo le opere… mentre è giorno…». (Gv 9:4) Augusto, un ciabattino di un piccolo paese, aveva bisogno di un nuovo paio di calzoni. Ma, dato che guadagnava poco e le esigenze della famiglia erano tante, decise di mettersi i pantaloni che qualche anno prima gli erano stati donati da un vicino […]

I gioielli della regina

Giovanni Negro – (Ad. dall’Haggadah) «Il tuo cuore… perseveri sempre nel timor del Signore; poiché c’è un avvenire, e la tua speranza non sarà delusa» (Pr 23:17-18). Molti anni fa, un giovane rabbino di nome Samuel si trovava in visita a Roma. Una sera, mentre stava ritornando nel suo albergo, trovò per strada dei gioielli […]

I tre alberi

Su una montagna c’erano tre alberelli che sognavano di diventare importanti da grandi. Il primo, guardando le stelle che brillavano come diamanti, desiderò diventare il più bel forziere per i tesori del mondo. Il secondo, guardando il ruscello che andava verso il mare, desiderò diventare un grande veliero per navigare sugli oceani e trasportare re […]

I tre amici

Un uomo aveva tre amici di cui due gli erano molto cari e il terzo quasi indifferente, benché quest’ultimo avesse per lui l’affetto più profondo e sincero. Un giorno, accusato di un grave delitto, sebbene fosse innocente, l’uomo fu chiamato in giudizio. Chiamati allora i suoi tre amici chiese loro: “Chi di voi vuole testimoniare […]

Il buco della solidarietà

Giovanni Negro – “In ogni cosa simile ai suoi fratelli” (Eb 2:17). Un giorno, Alvaro, che di professione faceva il giornalista, fu invitato a pranzo da alcuni amici giapponesi nella bella città di Kobe, in Giappone. All’entrata del ristorante, vennero loro incontro due cameriere in kimono, le quali, inginocchiatesi al suolo, volevano infilare ai loro […]

Il chicco di grano e la formica

Giovanni Negro – “L’agricoltore aspetta il prezioso frutto della terra pazientando…Siate anche voi pazienti” (Gc 5:7) Un chicco di grano, rimasto nel campo dopo la mietitura, aspettava la pioggia per tornare a nascondersi sotto le zolle. Lo vide una formica, e, caricatoselo addosso, si avviò faticosamente verso il suo formicaio. “Perché ti affatichi a portarmi […]

Il circo

Una volta, quando ero adolescente, mio padre e io eravamo in coda per acquistare i biglietti per il circo. Finalmente rimase una sola famiglia tra noi e lo sportello della biglietteria. Questa famiglia mi fece una grande impressione. Vi erano otto bambini, tutti probabilmente di età inferiore ai dodici anni. Si vedeva che non avevano […]

Il coraggio di Hendrick (video)

La nostra amica Bia ci racconta la storia del piccolo Henrick, un bambino olandese che in maniera coraggiosa riuscì a salvare il suo paese. https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/uicca/bambini/wp-content/uploads/2020/04/Il-coraggio-di-Hendrick.mp4

Il cri-cri del grillo

Giovanni Negro – “O Signore, tu… porgi il tuo orecchio per rendere giustizia all’orfano e all’oppresso” (Salmo 10:17). Una sera di qualche tempo fa, in una larga e tumultuosa via alberata di Londra, vi erano due amici che stavano passeggiando. In quella via c’era un po’ di tutto: trambusto di uomini e di mezzi, strepito […]

Il discepolo in cerca di Dio

Giovanni Negro (Ad. dagli “Apoftegmi dei padri del deserto”) «Voi mi cercherete e mi troverete, perché mi cercherete con tutto il vostro cuore» (Ger 29:13). Tanto tempo fa, ci fu un discepolo che tutti i giorni chiedeva al suo maestro: «Come posso trovare Dio?». Il maestro, pur ascoltando la sua domanda, non faceva altro che […]

Il figlio della giovenca

Giovanni Negro – “Se uno non è nato di nuovo, non può vedere il regno di Dio” (Gv 3:3). Gionathan, un contadino ebreo, era diventato così povero che aveva dovuto vendere perfino la sua giovenca che utilizzava per arare la terra. La comprò allora un pagano che la fece arare per sei giorni consecutivi. E […]

Il filo e l’aquilone

Giovanni Negro – “Non è in poter dell’uomo che cammina il dirigere i suoi passi” (Ger. 10:23). In una delle spiagge brasiliane, un bambino giocava con il suo aquilone. Era a forma di aeroplano e, aiutato dal vento, volava molto alto nel cielo. Un pappagallo, incuriosito da questo strano oggetto, lo raggiunse e, quando vide […]

Il furbo imbianchino

Giovanni Negro – “Non userete né inganno né menzogna gli uni a danno degli altri” (Lv 19:11) Vi è mai successo di svolgere un compito o un lavoro controvoglia? A Tom, protagonista della storia che segue, capitò proprio questo. Per tutta la settimana Tom aveva progettato come divertirsi durante il fine settimana. Ma la zia, […]

Il gattino piovuto dal cielo

Giovanni Negro “Chiedete e vi sarà dato” (Matteo 7:7). Stefano, un giovane pastore, aveva imparato sin da bambino, frequentando gli scout, che ogni giorno era chiamato a compiere un’azione buona. Un pomeriggio, mentre stava entrando nella sua abitazione, sentì miagolare. Guardando attentamente, si accorse che su un ramo di un alto albero c’era un gattino […]

Il gesto di Shide

Giovanni Negro – “Vinci il male con il bene” (Rm 12:21) Una volta una signora, mentre era in viaggio sul treno insieme con il suo cagnolino di nome Shide, fu invitata dal controllore a esibire il biglietto. Dopo un attento esame del documento, questi esclamò: “Ma il biglietto per il cane non l’ha fatto?”. “Oh, […]

Il gesto inaspettato

Giovanni Negro – «Tutte le cose dunque che voi volete che gli uomini vi facciano, fatele anche voi a loro» (Mt 7:12) Un pomeriggio d’estate, Cipriano, un ragazzo che lavava i vetri delle automobili presso il semaforo di una grande città, entrò in un bar per comperarsi un gelato. Si sedette al tavolino e la […]

Il giudice sapiente

di Giovanni Negro (Rid. e ad. da un racconto di Leone Tolstoj) «Insegnami dunque la sapienza nel segreto del cuore» (Sal 51:6). Un re aveva sentito dire che in una delle sue città esisteva un giudice di una straordinaria sapienza. Si diceva che egli scoprisse infallibilmente la verità e che nessun birbone poteva sfuggirgli. Per […]

Il grande concorso

Giovanni Negro – “Chi ha visto me, ha visto il Padre” (Gv 14:9) Un giorno lo Scià di Persia bandì un concorso fra tutti gli artisti del suo vasto impero. Si trattava di ritrarre il volto del re. Così, nel giorno stabilito, giunsero gli indù con i meravigliosi colori di cui solo loro conoscevano i […]

Il lupo credulone

Giovanni Negro – “L’ingenuo crede a tutto quel che si dice” (Pr 14:15) Un giorno una volpe molto affamata andava in cerca di cibo, quando vide, sulla sua stessa strada, venire avanti un carro tirato da un cavallo sul quale c’erano due uomini, padre e figlio, che si stavano recando al mercato. Il suo odorato […]

Il lustrascarpe

Proverbi 23:23; 16:16 In Scozia, nella città di Glasgow, c’era un lustrascarpe di nome Jack. Un giorno questo ragazzo pensò che avrebbe potuto fare qualcosa di meglio nella vita e decise di diventare commesso in un elegante negozio della città. Senza perdere tempo, Jack andò a presentarsi sul posto e chiese di parlare con il […]

Il mondo ha bisogno di noi

Giovanni Negro – “Chi ama la sua vita, la perde; e chi odia la sua vita in questo mondo, la conserverà in vita eterna” (Gv 12:25). Una piccola nuvola avanzava lentamente nel cielo, su di essa due goccioline d’acqua litigavano furiosamente. “Ti dico che dovevamo scendere su quel prato!”, urlava Gocciolina. “Ah sì? Avremmo fatto […]

Il palloncino nero

Giovanni Negro – “Non giudicate secondo l’apparenza, ma giudicate secondo giustizia” (Gv 7:24) In una bella giornata di sole, un bambino dalla pelle scura, mentre stava passeggiando con i suoi genitori nella fiera del paese, fu attirato da un venditore di palloncini. Quest’uomo sapeva veramente fare il suo lavoro, anzi, era un ottimo venditore di […]

Il pappagallo missionario

Luca 19:40 Due cacciatori indigeni andarono in una foresta a cacciare. Nel tentativo di uccidere la loro preda, ferirono un pappagallo. Il povero animale cercò di volare, ma le ferite gli avevano tolto la forza e così cadde a terra. Un giovane indigeno avventista passò poi da quelle parti. Lo vide, lo prese e, vedendo […]

Il piccolo eroe

Giovanni Negro – “Abbiate amore intenso gli uni per gli altri” (1 Pt 4:8) In una delle pianure della Lombardia, Aldo e Piero abitavano a breve distanza l’uno dall’altro; anzi, le campagne che i loro genitori lavoravano erano separate solo da un piccolo torrente quasi sempre in secca. Aldo aveva tredici anni ed era robusto, […]

Il praticello e i tarassachi

Un uomo aveva deciso di curare il praticello davanti alla sua casetta, per farne un perfetto tappeto verde “all’inglese”. Dedicava al suo prato tutti i momenti liberi. Era quasi riuscito nel suo intento, quando, una primavera, scoprì che nel suo prato erano nati alcuni tarassachi, dai brillanti fiori gialli. Si precipitò a sradicarli. Ma il […]

Il Re di Persia (video)

Un giorno il re di Persia decise di proclamare un concorso tra gli artisti del suo vasto regno. Una somma enorme di denaro sarebbe andata in premio a chi avesse fatto il ritratto più somigliante del re.

Il saggio arabo

Giovanni Negro – “Chiedete e vi sarà dato” (Mt 7:7) Un arabo sapiente e sveglio, di nome Ahmed, si recava un giorno con il suo cammello da un’oasi all’altra del deserto del Sahara, per concludere certi suoi affari. Giunto all’oasi di Agadez, la sua attenzione fu richiamata da un gruppo di cammelli, presso i quali […]

Il sasso (video)

Il nostro amico Mirtillo vuole salutare tutti i suoi amici e raccontare la storia di un sasso che veniva sempre preso in giro.

Il vecchio violino

A una vendita all’asta, il banditore sollevò un violino. Era graffiato e scheggiato. Le corde pendevano allentate e il banditore pensava non valesse la pena perdere tanto tempo con il vecchio violino, ma lo sollevò con un sorriso. “Che offerta mi fate, signori?”, gridò. “Partiamo da… 100 mila lire!”. “Centocinque!”, disse una voce. Poi centodieci. […]

Il volto di Gesù

In Sicilia, il monaco Epifanio un giorno scoprì in sé un dono del Signore: sapeva dipingere bellissime icone. Voleva dipingerne una che fosse il suo capolavoro: voleva ritrarre il volto di Cristo. Ma dove trovare un modello adatto che esprimesse insieme sofferenza e gioia, morte e risurrezione, divinità e umanità? Epifanio non si dette più […]

Imboccare la porta giusta!

Giovanni Negro – “Rivestitevi di umiltà gli uni verso gli altri” (1 Pt 5:5) Molti anni fa, accadde che il capo di un villaggio africano fosse preoccupato perché aveva notato che i suoi uomini erano dominati e comandati dalle loro mogli. Così, un giorno, per verificare se fosse realmente come pensava, convocò tutti gli uomini, […]

In memoria di Alì

Giovanni Negro (Ad. da una storia di Emilio Garro) «Il giusto sarà ricordato per sempre» (Sal 112:6). Diversi anni fa, in una città dell’Arabia Saudita, vivevano Omar e Alì, due fratelli molto ricchi. Vedendo avvicinarsi la vecchiaia, il primo disse al secondo: «Caro fratello, quando noi saremo morti, chi ci ricorderà? Non sarebbe bene che […]

L’albero gentile

L’amicizia tra un albero e un bambino rappresenta la storia di una grande amicizia che anche tu puoi avere. Scoprila ascoltando la storia di nonna Tella.

L’asino e il cavallo (video)

L’unione fa la forza e un asino con un cavallo ci spiegano come.

L’errore del controllore

Luca 6:31,36-38 Il treno si fermò alla stazione di un paese. La gente saliva frettolosamente, ansiosa di trovare un posto a sedere. Un po’ in disparte dalla folla, il controllore vide un uomo malvestito, dal volto stanco e trascurato che si avvicinava al treno zoppicando. Gli diede un’occhiata di disgusto e poi gli disse: “Sbrigati, […]

L’esempio

Un eremita vide una volta, in un bosco, uno sparviero. Lo sparviero portava al suo nido un pezzo di carne: lacerò quella carne in tanti piccoli pezzi, e si mise a imbeccare anche una piccola cornacchia ferita. L’eremita si meravigliò che uno sparviero imbeccasse così una piccola cornacchia, e pensò: “Dio mi ha mandato un […]

L’occhio del falegname

C’era una volta, tanto tempo fa, in un piccolo villaggio, la bottega di un falegname. Un giorno, durante l’assenza del padrone, tutti i suoi arnesi da lavoro tennero un gran consiglio. La seduta fu lunga e animata, talvolta anche veemente. Si trattava di escludere dalla onorata comunità degli utensili un certo numero di membri. Uno […]

L’uomo nel pozzo

Un uomo cadde in un pozzo da cui non riusciva a uscire. Una persona di buon cuore che passava di là disse: “Mi dispiace davvero tanto per te. Partecipo al tuo dolore”. Un politico impegnato nel sociale che passava di là disse: “Era logico che, prima o poi, qualcuno ci sarebbe finito dentro”. Un pio […]

L’albero che non c’era

di Giovanni Negro «La bevanda alcolica è turbolenta, chiunque se ne lascia sopraffare non è saggio» (Pr 20:1). Marco, un giovane di diciannove anni, il giorno che la sua squadra di calcio vinse il campionato e quindi lo scudetto, si trattenne al club fino all’alba del giorno dopo a festeggiare con i suoi amici. La […]

L’asino che osservò il sabato

Lina Ferrara Questa storia, realmente accaduta in Bulgaria, ci fa capire che Dio può usare chiunque o qualunque cosa per insegnare una lezione importante. “Oggi non andrai in chiesa!”, gridò Ivan a sua moglie. “Lavorerai con me nell’orto”, Ivan era determinato a porre fine a quest’assurdità di riposare il sabato. Lidia trasalì. Aveva iniziato a […]

L’asino meteorologico

Giovanni Negro – “Io ti rendo lode, o Padre … perché hai nascoste queste cose ai savi e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli fanciulli” (Mt 11:25). In una bella mattinata di marzo, Luigi XI, re di Francia, dopo essere stato rassicurato dai suoi meteorologi di corte che il tempo si sarebbe mantenuto […]

L’imprudente Snake

Giovanni Negro – “C’è una via che all’uomo sembra diritta, ma…” (Prv 14:12) Daniele e la sua famiglia vivevano in campagna. Oltre al cane, egli aveva alcune galline ma, fra tutte, solo una, Fifì, si mostrava generosa. Infatti, grazie a lei, ogni mattina Daniele poteva raccogliere il suo uovo. Da alcuni giorni, però, nonostante il […]

L’ombra dell’asino

Giovanni Negro – «L’orecchio attento… conduce alla vita» (Pr 15:31). Un giorno, il famoso oratore greco Demostene, stava trattando in tribunale la causa di un giovane che ingiustamente era stato accusato di furto. A motivo forse del troppo caldo, i vari giudici erano poco attenti alle sue parole, tanto che vi erano alcuni che dormicchiavano […]

L’uomo brontolone

Giovanni Negro – “Io ho imparato ad accontentarmi dello stato in cui mi trovo” (Fil 4:11) Era un uomo povero e semplice. La sera, dopo una giornata di duro lavoro, rientrava in casa spossato e pieno di malumore. Guardava con rancore sia la gente che passava in belle automobili sia quelli che erano seduti ai […]

La fanciulla della lampada

Giovanni Negro – “Fui ammalato e mi visitaste” (Mt 25:36) Una ragazza di nome Florence, mentre stava passeggiando tra i poderi di suo padre, vide le pecore del pastore Roger sparpagliate e lui che correva agitando le braccia nel vano tentativo di radunarle. “Queste bestie non mi danno retta!”, esclamò ansimante, rivolto alla ragazza. Lei […]

La foto di papà

di Giovanni Negro -(Ad. da un racconto di Cristoforo Schmid) «Onora tuo padre» (Es 20:12). Molti anni fa, in una grande città, morì un ricco mercante. L’unico erede dei suoi beni era suo figlio Davide. Ma dato che questi abitava fuori della città in cui aveva vissuto il padre, nessuno lo conosceva. Pertanto, in attesa […]

La macchina nuova

Un uomo, dopo aver risparmiato per un po’ di tempo, decise di comprarsi un’automobile nuova. Il concessionario dove comprò la macchina, quando gli consegnò le chiavi, gli disse di seguire il libretto delle istruzioni e di usare uno speciale tipo di benzina e di olio se voleva che la macchina funzionasse bene e a lungo. […]

La matita

Sei stato creato per fare grandi cose, come una matita. Questa storia ci indicherà cinque punti importanti. Buona visione!

La mela

Ogni mattina, il potente e ricchissimo re di Bengodi riceveva l’omaggio dei suoi sudditi. Aveva conquistato tutto il conquistabile e si annoiava un po’. In mezzo agli altri, puntuale ogni mattina, arrivava anche un silenzioso mendicante che porgeva al re una mela. Poi, sempre in silenzio, si ritirava. Il re, abituato a ricevere ben altri […]

La menzogna più grande

Giovanni Negro «Non ti fare troppo giusto» (Ec 7:16). Era un pomeriggio d’estate. Luigi, insieme con i suoi amici, cercava un luogo per giocare con il pallone, quando dalla strada videro un campo di angurie. Allora optarono per raccoglierne una in modo che dopo la partita si potessero dissetare. Strada facendo, Luigi propose ai suoi […]

La pietra azzurra

Alan Codovilli/Lina Ferrara Il gioielliere era seduto alla scrivania e guardava distrattamente la strada attraverso la vetrina del suo elegante negozio. Una bambina si avvicinò e schiacciò il naso contro la vetrina. I suoi occhi color del cielo si illuminarono quando videro uno degli oggetti esposti. Entrò decisa e puntò il dito verso uno splendido […]

La pietra azzurra

La storia di una bimba che fa di tutto per comprare un regalo di ringraziamento per la sorella.

La pietra azzurra (video)

La nostra cara Bia, amica di Mirtillo, ci racconta la storia di una bambina che rimase incantata alla vetrina di…

La promessa di un padre

Lina Ferrara Ci fu un terribile terremoto 22 anni fa, nel 1989, che distrusse L’Armenia uccidendo oltre 30.000 persone in meno di quattro minuti. Quanta angoscia, dolore e sofferenza vi fu tra quella gente! In mezzo al caos e alla distruzione, un padre cercava di raggiungere la scuola dove si trovava suo figlio. Quando arrivò, […]

La scelta di Bonhang

Lina Ferrara – “L’uomo fedele sarà colmato di benedizioni” (Proverbi 28:20) Bonhang viveva nella Corea del Sud e a aveva iniziato a frequentare le elementari nella scuola avventista della sua città. A otto anni, si era trasferita in un’altra città e si era iscritta in una scuola pubblica che faceva lezione anche di sabato, come […]

La signora Bianca

Giovanni Negro – “Noi abbiamo conosciuto l’amore da questo: che Egli ha dato la sua vita per noi” (Gv 3:16) Terry, un bambino di dieci anni, abitava in una fattoria nell’America del Sud. A lui piacevano gli animali, così, per il suo compleanno, papà e mamma gli regalarono un pulcino. Terry se ne prese cura […]

La torre della musica

Ti è mai capitato di sentire il vento fischiare tra le imposte, scuotere gli alberi, ululare come un lupacchiotto al chiaro di luna? Talvolta il vento si infila tra le fessure, portando in regalo al tuo naso un profumo, e alle tue orecchie un suono. Ma di venti ce n’è più di uno; c’è lo […]

Le grosse pietre

Un giorno, un esperto di gestione del tempo stava parlando a un gruppo di studenti di economia e per farsi capire meglio usò un’illustrazione che i suoi studenti sicuramente non dimenticheranno mai. Conscio di avere davanti dei giovani brillanti disse: “Bene, ora è il momento di fare un test”. Tirò fuori un grande contenitore e […]

Le risposte di Esopo

di Giovanni Negro – (Rid. e adatt. da “L’Esopo moderno”) «Siate sempre gioiosi» (1 Ts 5:16). Un giorno, Esopo, il favolista greco, fu esposto sul mercato dell’isola greca di Samo per essere venduto. Con lui vi erano altri due schiavi di bella presenza e di una certa importanza: un professore e un cantore. A un […]

Lo schiavo avveduto

Giovanni Negro (Ad. da “Il dizionario degli aneddoti” di F. Palazzi) «Insegnaci a contar bene i nostri giorni per acquistare un cuore saggio» (Sal 90:12). Un mercante di schiavi partì un giorno per Efeso, una bella città greca, con tutti i suoi averi e tutte le sue masserizie. Naturalmente, gli schiavi che lo accompagnavano dovevano […]

Lo strano visitatore

Giovanni Negro – “Il pigro desidera, e non ha nulla” (Prv 13:4) C’era una volta un uomo pigro che avrebbe voluto arricchirsi senza lavorare. Un giorno sentì dire che su un’isola molto lontana da dove era lui, viveva un popolo diverso dagli altri, che aveva come caratteristica un solo occhio. “Andrò su quell’isola, rapirò un […]

Mandami un amico

Matteo 7:7 Un mattino in una città della Svizzera, un uomo molto ricco stava comodamente seduto nella sua bellissima casa. Era solo e molto scoraggiato. Non aveva nessuno, neanche una persona che potesse ascoltarlo. Un giorno, disperato, si inginocchiò e chiese a Dio di mandargli un amico. Nello stesso giorno, nella stessa città, c’era un […]

Mary e la Bibbia

Oggi, se vogliamo avere una Bibbia non abbiamo problemi, possiamo acquistarla facilmente e ci sono versioni molto economiche, anche di pochi euro. Ma, sapete a chi dobbiamo questa possibilità? Vi racconto la sua storia. Era ormai notte quando Mary e sua madre tornarono a casa dalla riunione della chiesa. E mentre camminavano lungo la strada […]

Misurare la Bibbia

Ah, come siete cresciuti, durante l’estate… e tu, quanto sei diventato alto? Aspetta, che prendiamo il metro! A proposito, conosci forse la storia del metro? Lo si usa in tutto il mondo per misurare la tua altezza, la lunghezza dei tuoi pantaloni o quant’è alta una montagna, e tante altre cose. Ma sai, non c’è […]

Nascosta in una pagnotta

Molto tempo fa in Europa poche persone avevano in casa una Bibbia, e quei pochi che la possedevano la custodivano gelosamente e la leggevano spesso considerandola un prezioso dono di Dio. Un giorno, in un paese, il re, che non vedeva di buon occhio le persone che leggevano la Sacra Scrittura, decise di liberarsi di […]

Perché la luna divenne invidiosa

La vecchia, brava luna era contenta. Il suo viso rotondo argentato luccicava. Si rallegrava quando i bambini battevano le mani, gridando “Palla! Palla!”. Le piaceva molto quando tutti la notavano e parlavano di lei. E non aveva solo dei buoni occhi, anche le sue orecchie erano eccellenti. Compiaciuta, si dondolava fra le nuvole, ascoltando i […]

Politici in disaccordo

Giovanni Negro «Dio… per mezzo di Gesù, ci ha affidato il ministero della riconciliazione» (2 Cor 5:18). Non molti anni fa, due piccoli paesi, Panzè e Lanù, molto vicini tra loro, erano amministrati da due sindaci fratelli tra di loro. Gli abitanti di questi paesi andavano d’accordo e vivevano in pace. Purtroppo, avvenne che, a […]

Processo a un grillo

Giovanni Negro – “Affida al Signore le tue opere, e i tuoi progetti avranno successo” (Pr 16:3). Nella casa di un fornaio di nome Pandolfo abitava un grillo. Pandolfo raccontava a tutti che il grillo era il suo talismano. Infatti, i suoi affari andavano di bene in meglio, mentre invece a Padalino, negoziante di calze […]

Riflessione per i piccoli – Il bruco e la lumaca

Genesi 40:14,23 Vivevano nello stesso giardino un bruco e una lumaca. I due animaletti avevano stretto grande amicizia tra di loro. Insieme strisciavano a passeggio, rosicchiavano le foglie tenere e dolci e avevano dolci colloqui. Insomma, stavano sempre insieme e nei momenti difficili si aiutavano e s’incoraggiavano a vicenda. Un bel giorno il bruco si […]

Se mi arrabbio…

Oggi ti voglio raccontare di un nonno famoso. Ho trovato qualche notizia su di lui nel libro di T. Buongiorno 366 Storie della Buonanotte. Questo nonno aveva avuto quattro figli e tanti nipotini, e la sera amava fare una passeggiata insieme a loro. Era una passeggiata per modo di dire, perché lui non camminava, correva! […]

Sediamoci un attimo!

Ciao, sei pronto? Oggi voglio portarti a visitare Bologna, la città in cui sono nata. Eccoci arrivati in centro; c’è molto traffico, meglio se mi dai la mano, per attraversare la strada Maggiore. Perché stai con la bocca aperta? Ah, ho capito: hai visto le due torri! Sono belle, vero? Sono così vicine che sembrano […]

Sei tu Gesù?

“Vogliamo vedere Gesù” (Gv 12:21) Un gruppo di giovani dirigenti che avevano terminato una settimana di aggiornamento si affrettavano veloci nei corridoi dell’aeroporto con in mano i loro bagagli. Era venerdì sera e tutti avevano promesso alla propria famiglia che sarebbero rientrati a casa per il fine settimana. Purtroppo, erano in forte ritardo in quanto […]

Serie di storie da “C’era una volta”

Serie di 20 video storie per bambini

Sermone sul monte

La bella parabola raccontata da Gesù della casa costruita sulla roccia. Lezione da scaricare adatta a bambini in età prescolare e primi anni delle elementari.

Soccorso in mare

Anni fa, in un piccolo villaggio di pescatori in Olanda, un ragazzo diede a tutto il mondo una lezione sulle ricompense del servizio altruistico. Poiché l’intero villaggio ruotava attorno all’industria della pesca, era necessaria in caso di emergenza una squadra volontaria di salvataggio. Una notte i venti infuriavano, le nubi si squarciavano e una tempesta […]

Stai con noi – 01

Storie per bambini a cura di Anna Cupertino

Stai con noi – 02

Storie per bambini a cura di Anna Cupertino

Stai con noi – 03

Storie per bambini a cura di Anna Cupertino

Tanto di cappello

Giovanni Negro – “Va’ e racconta le grandi cose che il Signore ti ha fatte” (Mc 5:19). C’era una volta un ricco signore che aveva un pappagallo così bene ammaestrato da riuscire a pronunciare alcune parole. Un giorno, il servitore di questi, che da poco lavorava nella casa dov’era il pappagallo, osservandolo, ne restò meravigliato, […]

Un brodo… troppo allungato

Giovanni Negro – (Ad. da “Una storia turca”) «Vi è più gioia nel dare che nel ricevere» (At 20:35). Un giorno, il signor Fabio, un negoziante di un piccolo paese, portò al suo sindaco un bel tacchino per disobbligarsi di un piccolo favore ricevuto. Dopo qualche giorno, all’ora di pranzo, Fabio ritornò e suonò al […]

Un buon esempio

Giovanni Negro – “Voi siete una lettera di Cristo, conosciuta e letta da tutti gli uomini” (2 Cor 3:2-3) Un giorno Luigi IX, il re di Francia che aveva preso parte alle prime due crociate per riconquistare i luoghi in cui era vissuto Gesù, mentre combatteva contro i saraceni fu fatto prigioniero. I suoi nemici […]

Un dente da salvare

Giovanni Negro – “Acquista sapienza, istruzione e intelligenza”(Pr 23:23) Un lunedì mattina, Tom, mentre era a letto, pensò che sarebbe stato meglio avere qualche doloretto per non andare a scuola. Esaminò il suo organismo, ma niente gli faceva male. Poi scoprì che un dentino gli ballava un po’. Pensò che bisognava approfittarne e cominciare a […]

Un investigatore in… zampa

Giovanni Negro – “Tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio” (Rm.3:23) Piero, negoziante di tappeti, si lamentò di essere stato derubato. “Era un tappeto preziosissimo!”, diceva disperato a coloro che passavano di lì. Naturalmente chiamò un agente di polizia, che giunse accompagnato da Tartufino, famoso per aver più volte risolto dei casi […]

Un nome importante

Giovanni Negro «Dio ha scelto… le cose che non sono, per ridurre al niente le cose che sono» (1 Cor 1:27-28). Un giorno, di non molto tempo fa, un professore, che insegnava agli alunni del quarto ginnasio, sottopose loro un questionario con dodici domande un po’ particolari. Questo perché il professore era rimasto sorpreso nell’ascoltare […]

Un pugile

“Sei soltanto un fallito!”, gridò Mary sbattendo la porta. Gridò forte, gridò ancora. E le sue urla risuonarono per alcuni secondi in quella piccola strada di periferia che l’aveva vista sognante e innamorata. Poi, il silenzio. Mai più amore, mai più tenerezza, mai più pensieri per Tony “Gigante”. La sua Mary se n’era andata per […]

Un riccio per amico

Hai mai tenuto un riccio tra le mani? Io sì, lo sai? Ed è stata un’avventura così bella che te la voglio raccontare. Stavo passeggiando in un parco, quando ho visto qualcosa che si muoveva tra l’erba: era un piccolo riccio. Ho sentito un forte desiderio di prenderlo fra le mani, ma… appena l’ho sfiorato, […]

Un terribile ritardo!

Il Big Ben, il grande orologio della torre del Parlamento di Londra, di cui tutti gli inglesi erano fieri per il perfetto meccanismo e per la precisione nel segnare l’ora esatta, durante la seconda guerra mondiale, a causa di una bomba che aveva colpito l’edificio, ritardò di due secondi. Tutti i londinesi si stupirono di […]

Un vero…musulmano

Giovanni Negro – “Beato l’uomo nel cui spirito non c’è inganno!”. (Sal 32:2) Una volta a settimana Dan, un giovane senegalese, si recava presso una macelleria sulla via Cassia, a Roma, per comprare quattro fettine di vitello per la sua famiglia. Quella sera fece altrettanto. Al momento di pagare il conto di cinque euro, chiese […]

Una banca che non fallirà

Giovanni Negro «Fatevi tesori in cielo… dove i ladri non sconficcano né rubano» (Mt 6:20) Il papà di una bimba di nome Oliva aveva capito che la figlia aveva il dono del canto. Così, le pagò i migliori insegnanti affinché potesse esercitare questo dono sin da bambina. Passarono gli anni e Oliva divenne famosa e […]

Una goccia preziosa

Matteo 25:31-46 Una nuvola, piccola come un batuffolo di cotone, avanzava lentamente nel cielo azzurro, su di essa due goccioline d’acqua litigavano furiosamente. “Ti dico che dovevamo scendere su quel prato!”, urlava Gocciolina diventando rossa per lo sforzo. “Ah sì? Avremmo fatto un bell’affare davvero?”, ribatté arrabbiatissima Goccetta che non accettava le proposte altrui. “Come […]

Una pianticella coraggiosa

La storia di un dente di leone che vuole a tutti i costi crescere e uscire dall’asfalto e nel farlo fa del bene a un giovane.

Una pianticella coraggiosa

Isaia 37:31 Nel prato di un giardino pubblico, con il tiepido sole della primavera, in mezzo all’erba tenera, erano spuntate le foglie dentellate e robuste dei denti di leone. Uno di questi esibì un magnifico fiore giallo, innocente, dorato e sereno come un tramonto di maggio. Dopo un po’ di tempo il fiore divenne un […]

Una saggia sentenza

Giovanni Negro «Beato l’uomo… nel cui spirito non c’è inganno» (Sal 32:2) Non molto tempo fa, in un piccolo paese, viveva una vedova con il figlio Luciano. Un giorno, mentre il ragazzo tornava a casa, egli vide per terra una busta da lettera un po’ sgualcita, la raccolse e s’accorse che conteneva dei soldi. Tutto […]

Una storia di Natale

Questa esperienza è stata realmente vissuta da Herman e da sua moglie. Herman ed io chiudemmo il nostro negozio e, stanchi, ci trascinammo a casa. Erano le ore 23 della vigilia di Natale del 1949. Avevamo venduto quasi tutti i nostri giocattoli e tutti i pacchetti ordinati erano stati ritirati, tranne uno. Di solito tenevamo […]

Una storia di porcospini

Galati 5:13-15 Durante l’estate, una famiglia di porcospini venne ad abitare in un boschetto. Faceva caldo e ogni porcospino saltellava nel suo angolino, giocava a nascondino dentro i ciuffi d’erba. Alla sera si addormentavano tranquillamente sotto la volta del cielo stellato. Poi, giunse l’autunno e i porcospini cominciarono a sentire freddo, così la notte trovavano […]

Una terribile domanda

Giovanni Negro «Nella calma e nella fiducia starà la vostra forza» (Is 30:15). Francesca, mamma di due bambine dal nome di Sarah e Alessia, aveva appena finito di fare il “corso micologico”, che consiste nello studiare e conoscere bene i funghi. Ed ecco che ormai era diventata un’esperta in materia di funghi, tanto che, dal […]

Uno strano mattone

Giovanni Negro – “Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno” (Mt 24:35) Diversi anni fa, precisamente il 10 maggio del 1961, un violento incendio devastò la città di Glaris, in Svizzera: 490 case furono inghiottite dal fuoco. I cittadini decisero subito di ricostruire le loro case. In uno dei numerosi […]

Uomini e non pappagalli

Giovanni Negro – “Il vostro parlare sia sempre con grazia” (Col 4:6) Su un albero di una grande foresta amazzonica c’era un nido intessuto di fili d’erba secca e di pagliuzze dove abitavano due bellissimi pappagalli, nati da qualche settimana e già in grado di fare piccoli voli. La madre era sempre lì a coprirli […]

Uomo: strana creatura!

C’era una volta, in una terra lontana della Tunisia, un uomo che faceva il venditore di cappelli nei vari mercati di tutta la sua nazione. Quest’uomo vendeva dei cappelli a cilindro rossi. Sembrava che tutti li amassero perché se ne vendevano molti. Un giorno però, pur avendo girato per diversi mercati, non era riuscito a […]

Uova alla… pace

Giovanni Negro – «Beati quelli che s’adoperano alla pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio» (Mt 5:9). Un uomo che amava il Signore, dopo che aveva vissuto per quarant’anni nel trambusto della città, andato in pensione, decise di passare la vecchiaia nella quiete e in contatto con la natura. Così comperò per questo una […]